🟥 ULTIME NEWS

🟥 ULTIME NEWS

ROMA Tenta il suicidio gettandosi nel Tevere

ROMA Tenta il suicidio gettandosi nel Tevere. Mentre gli uomini della Squadra Nautica Fluviale stavano recandosi a prendere l’imbarcazione di servizio per iniziare il turno di lavoro hanno visto un uomo in acqua annaspare e chiedere aiuto.

ROMA Tenta il suicidio gettandosi nel Tevere. Senza indugio gli agenti della Polizia si sono tuffati nel fiume, lo hanno raggiunto e nuotando lo hanno faticosamente riportato a riva grazie all’aiuto di altri colleghi. Dopo le prime cure il giovane romano, trentasettenne, è stato portato in ospedale.

In seguito ad accertamenti gli investigatori della Polizia Fluviale sono riusciti a scoprire le generalità e a contattare il padre. L’anziano ha raccontato che il figlio era uscito di casa senza più rientrare ma ha precisato di non aver notato in lui alcun comportamento strano. Gli agenti che lo hanno salvato sono stati medicati anche loro al San Camillo.

CONTROLLI E BONIFICHE NELL’AREA DELLA STAZIONE TIBURTINA

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

ROMA – ARRESTATO IL VIOLENTATORE DI CARACALLA

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE