ULTIM’ORA ROMA Parla l’avvocato del tassista di Fiumicino

Le dichiarazioni dell’avvocato chiamato a difendere il tassista di Fiumicino denunciato per lesioni gravi.

ULTIM’ORA ROMA Parla l’avvocato del tassista di Fiumicino. Intervistato durante il programma radiofonico “La Zanzara”, l’avvocato Luciano Randazzo chiamato a difendere il tassista protagonista dell’episodio increscioso avvenuto qualche giorno fa presso l’aeroporto di Fiumicino “Leonardo Da Vinci”.

“Il tassametro in quel momento non poteva essere attivato”, ha spiegato l’avvocato, perché “da Fiumicino a Roma sono 48 euro fisse”.

Randazzo ha inoltre precisato che l’uomo “era dentro il taxi quando è avvenuta la discussione”. Alla domanda se ci fossero prove, l’avvocato ha prontamente replicato: “Lo dice lei che non ce l’abbiamo”.

Luciano Randazzo ha poi affermato che “abbiamo due testimoni” e “non sono tassisti”.

Alla domanda se il video doveva essere diffuso online ha detto: “No, assolutamente no”, annunciando che “abbiamo delle foto del taxi danneggiato”.

SEGUICI SU FACEBOOK

Ti potrebbe interessare