Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Roma e dintorni


PUBBLICITA

ROMA Maxi sequestro di marijuana

ROMA Maxi sequestro di marijuana effettuato dalla Polizia di Stato ad Ardea. In manette sono finite tre persone.

ROMA Maxi sequestro di marijuana da parte della Polizia di Stato. I poliziotti, dopo una lunga serie di indagini ad Ardea, hanno individuato un casolare adibito a serra per la coltivazione di piantagioni di marijuana. In essi venivano curate tutte le fasi necessarie alla lavorazione della droga. Dall’inseminazione alla raccolta e successiva vendita. Gli agenti hanno rinvenuto circa 32 kg di marijuana e sequestrato anche una sofisticata attrezzatura. Il sito era suddiviso in quattro ambienti comunicanti, nei quali erano state ricavate delle serre a regola d’arte, con filtri d’aria, un impianto di condizionamento, un impianto elettrico con quadri elettrici muniti di temporizzatori che regolavano l’accensione delle lampade.

TRE ARRESTI

Durante il blitz i poliziotti hanno sorpreso due giovani romani all’interno del casolare. Con loro il padre di uno dei due, il proprietario dell’intero casolare. Inoltre, in seguito alla perquisizione domiciliare presso l’abitazione di uno dei due ragazzi, gli agenti hanno sequestrato una pistola con matricola abrasa ed ulteriori 38 grammi di hashish. I 3 uomini sono stati arrestati con l’accusa di coltivazione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di armi. I poliziotti li hanno tradotti presso la casa circondariale di “Velletri”.

INTANTO GRAVE ALPINISTA PRECIPITATO SUL GRAN SASSO>>>LEGGI QUI

SEGUICI SU FACEBOOK

Ti potrebbe interessare

Cronaca

Sul fronte controlli Polizia di Stato in prima linea per accertare il rispetto delle norme igienico-sanitarie e delle disposizioni anti contagio

Ultime Notizie Roma

A Tor Bella Monaca droga nel tè rinvenuta dai carabinieri. I militari hanno tratto in arresto un uomo per detenzione ai fini di spaccio...

Cronaca

Brutta disavventura finita per il meglio per 4 ragazzi che volevano divertirsi al lago a Castel Gandolfo

Cronaca

Arrestato dalla Polizia uno dei responsabili dei festeggiamenti vandalici per la Nazionale