CORONAVIRUS Lega chiede più chiarezza e supporto ai cittadini

Il Consigliere Lega del XIV Municipio Rita Angelini ha protocollato cinque interrogazioni per discutere della diffusione del Coronavirus in Italia, spiegando che: “Roma è la città più grande e la Capitale d’Italia, è opportuno e necessario tranquillizzare la cittadinanza”.

La Angelini ha espressamente richiesto la necessità di divulgare “informazioni riguardanti la prevenzione della diffusione del Coronavirus nella città di Roma e nella Regione Lazio”.

“Considerato che è opportuno e necessario tranquillizzare la cittadinanza con le giuste e dovute informazioni, evitando così un eccessivo allarmismo e un panico diffuso; è importante per gli amministratori locali avere un quadro di quanto messo in campo il supporto necessario nei limiti delle proprie competenze”, si legge nel testo dell’interrogazione presentata da Rita Angelini e indirizzata al Presidente del Municipio XIV.

“Tutto ciò premesso e considerato, la sottoscritta Rita Angelini, Consigliere del Gruppo Lega per Salvini Premier in XIV Municipio, interroga la S.V. Sulle disposizioni ricevute dal Ministero, dal Presidente della Regione Lazio e dal Sindaco di Roma: Se abbia preso conoscenza della situazione degli Ospedali Agostino Gemelli e San Filippo Neri; se nel XIV Municipio siano previste ordinanze specifiche sul caso in questione; se ci siano in programma manifestazioni per cui si riterrà necessaria una maggiore prudenza; se ritiene utile dedicare sul sito del Municipio e sulla relativa pagina social uno spazio che dia informazioni aggiornate e specifiche per i cittadini residenti in XIV Municipio”, ha concluso il consigliere della Lega.

SEGUICI SU FACEBOOK

Ti potrebbe interessare