FIUMICINO In manette pakistano e ricercato polacco: doppio colpo della PS

FIUMICINO In manette pakistano e ricercato polacco: doppio colpo della PS.

FIUMICINO In manette pakistano e ricercato polacco. Il colpo sui due, entrambi in Italia senza fissa dimora, è stato messo a segno ieri pomeriggio. Autori gli agenti della Sezione Volanti della città aeroportuale: la loro auto di servizio, parcheggiata nei posti riservati davanti al Commissariato, è stata infatti improvvisamente presa a calci nella portiera da un uomo. Che poi ha sfogato la sua furia anche sugli stessi agenti. K.M.M.S., queste le sue iniziali, 38enne del Pakistan, è stato quindi arrestato per danneggiamento ai beni dello Stato, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Poche ore più tardi, stessa sorte è toccata a S.W.Z., 46enne originario della Polonia. Proprio il paese est europeo aveva emesso a suo carico un mandato di arresto continentale per una condanna a 6 mesi di reclusione. I poliziotti lo hanno pizzicato nei pressi di un ex maneggio e consegnato al carcere di Civitavecchia a disposizione dei magistrati.