fbpx
Seguici sui Social

Cronaca

ROMA MAGLIANA Rapina al concessionario: 43enne nei guai

Pubblicato

in



Pubblicità

ROMA MAGLIANA Rapina al concessionario: 43enne nei guai.

ROMA MAGLIANA Rapina al concessionario. E’ accaduto nella tarda mattinata di ieri, in un autosalone in via della Magliana: un uomo, visibilmente agitato forse per l’effetto di stupefacenti, è entrato nell’esercizio e ha minacciato con un taglierino il custode, poi colpito al volto con un pugno. Il malvivente si è fatto infine consegnare un veicolo, con il quale si è in breve tempo dileguato. 43 anni, romano e con precedenti, è stato però rintracciato dopo qualche ora dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma. Sul suo capo pende ora una denuncia con l’accusa di rapina aggravata. E’ stata la stessa vittima, un 41enne romano, a denunciare al 112 l’accaduto. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno ascoltato il racconto dell’uomo, che ha poi fornito una descrizione del malvivente. Sono così subito scattate le indagini e, attraverso la visione della videosorveglianza del concessionario e delle vie limitrofe, si è giunti a identificare il rapinatore. Che, nel primo pomeriggio, è stato individuato in via Pescaglia, presso l’abitazione della madre. Qui i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato il taglierino arma della rapina e le chiavi dell’auto. Quest’ultima, recuperata in una via adiacente, è stata riconsegnata all’autosalone.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità