Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

Vestiti rubati in borse schermate: baby gang rom nei guai

Vestiti rubati in borse schermate: baby gang rom nei guai.

Vestiti rubati in borse schermate. Sono stati loro a mettere nei guai tre ragazze romene di età compresa tra i 16 e i 17 anni. Provenienti dal campo nomadi di via Luigi Candoni, ieri sera per loro sono scattate le manette ad opera dei Carabinieri della Stazione di Porta Portese. Devono rispondere di furto aggravato in concorso. Il tutto è avvenuto all’interno di un grande magazzino di Piazzale della Radio: una volta entrato, il trio, con l’ausilio di borse schermate in grado di eludere il segnale delle barriere antitaccheggio, hanno iniziato a fare incetta di vestiti. Le loro intenzioni non sono però sfuggite al personale di vigilanza, che, dopo averle tenute d’occhio, le ha segnalate al 112. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno sorpreso le ragazze con numerosi capi di vestiario, del valore complessivo di circa 300 euro, nascosti nelle borse. Interamente recuperata, la refurtiva è stata restituita al responsabile dell’esercizio. Per le giovani ladre, invece, l’Autorità Giudiziaria per i Minorenni ha disposto la collocazione presso il Centro di Prima Accoglienza di via Virginia Agnelli.

Ti potrebbe interessare

Coronavirus

Falsi Green pass a Roma, la Procura capitolina indaga su un medico

Cronaca

Droga dello stupro a Roma: raffica di arresti dei Carabinieri e clienti facoltosi.

Italia

Roma città più sporca del mondo: l'ultimo giudizio severissimo sulla Capitale proveniente dall'Inghilterra

Calcio

Dopo 3 giornate, Roma capolista con Napoli e Milan. Tracollo Lazio a San Siro