Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Primo Piano


PUBBLICITA

Impiantano pacemaker al contrario e il bimbo muore: medici a processo

Impiantano pacemaker al contrario causando la morte di un bimbo di 2 anni. Sono 8 i medici imputati dell’ospedale Bambino Gesù accusati di omicidio colposo.

Il piccolo viene operato nel 2016 in Sicilia presso il centro cardiologico pediatrico Mediterraneo dell’ospedale Bambino Gesù. Secondo l’accusa i tre medici che lo operano gli impiantano il pacemaker al contrario. Nel 2018 il bimbo arriva a Roma perché non sta bene e viene visitato al Bambino Gesù ma i cardiologi non capiscono la gravità della situazione. La catena di errori non finirebbe qui. Secondo l’accusa a settembre di due anni fa il cardiologo riscontra qualche problema, ma fissa la tac solo due mesi dopo. Le condizioni del bambino si aggravano sempre di più. Viene sottoposto ad un nuovo intervento chirurgico ma i medici, a detta dei magistrati, sbagliano la procedura e due giorni dopo il bimbo muore. Il processo dovrà quindi accertare cosa è veramente successo e punire i colpevoli se fosse confermato il fatto.

Ti potrebbe interessare

Cronaca

La vittima è un operaio romeno di 60 anni Roma, quartiere Centocelle. Una lite degenerata in tragedia quella che ha visto due operai romeni...

Cronaca

GUIDONIA Bimbo azzannato dal cane dello zio: ricoverato al Bambin Gesù. GUIDONIA Bimbo azzannato dal cane dello zio. E’ accaduto ieri pomeriggio: a morsicare...

V Municipio

CENTOCELLE Omicidio Shock all’interno di un bar dove è stato rinvenuto il corpo di un uomo CENTOCELLE Omicidio Shock – Ieri sera all’interno di...

Coronavirus

I dati emersi dalla ricerca fatta dell’ospedale pediatrico romano pubblicata su Cell Reports Perché la maggior parte dei bambini colpiti da SARS-CoV-2 ha un...