Seguici sui Social

Politica

Elezioni sindaco di Roma, la Meloni rinuncia a candidarsi

Pubblicato

in



“Non ci sarà alcuna candidatura a per Giorgia ”, la comunicazione fatta dall’Esecutivo nazionale di Fratelli d’Italia

Giorgia Meloni non si candiderà per le prossime elezioni come Sindaco di Roma. La comunicazione è stata data dall’Esecutivo Nazionale di Fratelli d’Italia. Sembra che per Fratelli d’Italia sia molto più opportuno che la Meloni si dedichi a dirigere il partito a livello nazionale. Durante il Direttivo del partito che si è tenuto ieri a Montecitorio è stato ribadito infatti che “Il ruolo del presidente Meloni è quello di guidare il partito a livello nazionale e proseguire nel lavoro di radicamento del movimento, del consolidamento della classe dirigente e della tessitura dei rapporti internazionali, anche per dare a tutto il centrodestra con la sua presenza attiva maggiori possibilità di vittoria alle prossime elezioni politiche“. Anche Fabio Rampelli ha appoggiato questa decisione, dichiarando a sua volta di rinunciare a correre per il titolo di Sindaco capitolino. Ora l’obiettivo sarà di individuare insieme al centrodestra i giusti candidati entro l’Autunno.

 

 

 

Pubblicità

Politica

ROMA Salvini all’Ambasciata di Francia per dire basta terroristi

Pubblicato

in

Di



Matteo Salvini e i parlamentari della Lega sotto l’Ambasciata di Francia per dire “Stop al terrorismo islamico”

Salvini ha riferito di essere andato quest’oggi “con i parlamentari della Lega a Roma all’Ambasciata di Francia, Paese sotto attacco della violenza bestiale del terrorismo islamico”, perché “oggi siamo tutti francesi senza se e senza ma, ma serve un impegno di tutti per sradicare dall’Italia e dall’Europa il fanatismo di chi uccide in nome di Allah”. Le richieste del leader leghista:” No alla Turchia in Europa, tolleranza zero contro Stati-canaglia come l’Iran, chiusura dei luoghi di culto dove si inneggia all’odio. In Italia purtroppo”, secondo Salvini, c’è “un governo che smantella i Decreti sicurezza e apre i porti, quando si dovrebbe fare esattamente il contrario”, ha concluso. In un altro post pubblicato sui social ha poi commentato “Il terrorista islamico e killer di Nizza: sbarcato a Lampedusa, identificato a Bari e poi lasciato libero… ma a processo mandano me!”.

TERMINI, FERMATA CON 29MILA EURO DI DROGA

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA