PORTONACCIO Uomo senza vita nell’androne del palazzo: un fermato

PORTONACCIO Uomo senza vita nell’androne del palazzo: un fermato.

PORTONACCIO Uomo senza vita nell’androne del palazzo. E’ accaduto ieri sera in via Ettore Bertole, all’altezza dell’incrocio con via Carlo Caneva. La vittima è un 60enne molto noto nella zona. Ancora oscure al momento le cause della morte. A dare l’allarme, intorno alle 19.30, una segnalazione al 112. La Polizia, giunta sul posto con gli uomini delle Volanti, non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. Sul cui volto sono state rinvenute delle ecchimosi. Sembra inoltre che il 60enne soffrisse di problemi cardiaci, ma al momento non si sa se ciò possa essere collegato alla morte. Stesso discorso per il racconto di una persona, sentita dopo i primi accertamenti. Ai poliziotti quest’ultima ha infatti riferito di una lite tra lei e la vittima, poco prima del fattaccio, per futili motivi. Un dettaglio che però al momento non è bastato per farla raggiungere da un qualsivoglia provvedimento. La salma si trova ora nelle mani dell’Autorità Giudiziaria. Al contempo, gli inquirenti continuano a lavorare per chiarire cosa sia successo.