Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma
via-opimiani

Cronaca

Via degli Opimiani: tenta di strangolare l’ex con una t-shirt, arrestato


PUBBLICITA

Una relazione segnata da numerosi episodi di violenza: l’ultimo ieri in Via degli Opimiani

Roma. Una relazione di poco meno di un anno e continui episodi di violenza. Questa la situazione tra M.D., 25enne italiano, e una giovane donna conosciuta tramite un social network. L’uomo aveva fin da subito iniziato a manifestare la sua cieca gelosia e una facile irascibilità, scatenata anche per futili motivi. L’ennesimo sfogo di violenza è avvenuto ieri pomeriggio: una violenta lite durata quasi due ore durante la quale la vittima ha temuto di essere soffocata e uccisa. Al termine della sfuriata, l’uomo ha accompagnato la ragazza sul posto di lavoro, per poi allontanarsi con la sua auto, al fine di sottrargliela. La ragazza a quel punto ha chiamato il 112; pronto l’intervento degli agenti della Polizia di Stato del commissariato Flaminio Nuovo, diretto da Luca Cosimati, che, giunti sul posto, hanno trovato in strada la giovane che, in evidente stato di agitazione e con il viso tumefatto ha indicato agli operatori l’indirizzo dove poter trovare l’aggressore. Raggiunta l’abitazione indicata dalla vittima, gli agenti hanno trovato l’autovettura e l’uomo, che, in evidente stato di agitazione, ha spontaneamente consegnato ai poliziotti le chiavi della macchina. La giovane è stata portata all’ospedale San Pietro, dove è stata refertata con una prognosi di 5 giorni, mentre l’uomo è stato arrestato e dovrà rispondere di lesioni e maltrattamenti in famiglia e rapina.



Ti potrebbe interessare

VII Municipio

Una serie di cartelli con il messaggio di scuse sono apparsi in diverse strade della città di Roma Caos cimiteri ai tempi del COVID-19....

Cronaca

La conducente, una donna di 70 anni, è stata tratta in salvo Roma. Un auto con a bordo una donna di 70 anni ha...

Coronavirus

Roma, Piazza San Silvestro. Alle 15 di oggi è cominciato il sit in non autorizzato denominato “Io apro”, organizzato da gruppi di ristoratori in...

Coronavirus

Montecitorio, sit in degenerato in tafferugli e cariche della Polizia. Un ferito tra le forze dell’Ordine Roma, Piazza Montecitorio. Gridano “Libertà!” e “Siamo imprenditori...