Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Coronavirus

Coronavirus: “Temo che il Lazio torni in zona arancione”


PUBBLICITA

“Temo che il Lazio torni in zona arancione”. L’Assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato lancia l’allarme.

Temo che il Lazio torni in zona arancione“, avverte D’Amato. Che poi aggiunge: “Bisogna rivedere il peso dell’indice Rt, altrimenti presto, nonostante il calo dell’incidenza, tutta l’Italia andrà in arancione“. Al momento, il valore del coefficiente nella nostra regione si attesta a quota 0,91. Vicinissimo quindi a quell’1 che, se superato, comporterebbe il cambio di colore dal 17 maggio. “I tassi di occupazione ospedaliera – spiega D’Amato – sono entro la soglia. L’incidenza infatti diminuisce a 123 per centomila abitanti. I decessi e le terapie sono stabili, mentre calano i ricoveri“. Dati rassicuranti, ma solo in apparenza.

Ti potrebbe interessare

Ultime Notizie Roma

Da Settembre lo Stadio Olimpico aperto ai cittadini. Un luogo da visitare tra le mille bellezze di Roma

Calcio

SARRI LAZIO - Dopo una settimana intensa all'insegna di incontri e valutazioni è arrivata l'ufficialità: il tecnico toscano siederà sulla panchina biancoceleste

Ultime Notizie Roma

Daspo Fuori Contesto per 10 tifosi dell Lazio rei di aver minacciato giornalisti e attaccato le forze dell'ordine

Coronavirus

“Lazio Vaccini ai 12enni da metà giugno”: l’annuncio dell’Assessore regionale alla Sanità D’Amato. “Lazio Vaccini ai 12enni da metà giugno“. Se non è ufficiale,...

Pubblicità