25enne perde la vita durante intervento chirurgico: indaga la Procura

25enne perde la vita durante intervento chirurgico. Episodio di malasanità in una clinica romana.

25enne perde la vita durante intervento chirurgico. Aveva deciso di operarsi per togliere via quei brutti chili di troppo. Ma proprio questa decisione le è stata fatale. Tutto è cominciato nella serata di mercoledì sera, quando la giovane ha fatto ingresso nel nosocomio in zona Aurelia. Proprio qui infatti si sarebbe sottoposta ad un’operazione per ridurre lo stomaco. Tempo però qualche minuto ed è arrivata, inaspettata, la tragica notizia. Sono stati gli stessi medici a comunicarla alla famiglia.

Sull’episodio indaga ora la Procura di Roma. L’accusa ipotizzata è quella di omicidio colposo. E ci sarebbe già un primo nome sotto la lente: quello del medico che ha eseguito l’intervento. E’ stato inoltre disposto il sequestro del corpo della 25enne, oltre che della sala operatoria e della cartella clinica. Per capire però esattamente cosa abbia portato al decesso occorrerà attendere l’esito dell’autopsia.

INTANTO LA ROMA INGAGGIA…MAURIZIO COSTANZO