Meloni davanti a Salvini e PD primo partito: i sondaggi Ipsos sconvolgono gli assetti

Meloni davanti a Salvini e PD primo partito. Importanti novità dalle ultime rilevazioni diramate dall’agenzia Ipsos.

Meloni davanti a Salvini e PD primo partito. Buone notizie per i dem, tornati, dopo più di tre anni di astinenza, al vertice delle preferenze (virtuali) degli italiani. I quali gliene assegnano il 20.8%, in incremento di quasi 1 punto (+ 0.8%) rispetto ad una settimana fa. A far discutere è però soprattutto il tracollo della Lega.

Fino ad ora primo stabile nelle intenzioni di voto, il Carroccio subisce questa settimana un doppio sorpasso. Oltre a Letta & co., infatti, a sopravanzarlo è anche Fratelli d’Italia. Il team Meloni raccoglie i primi importanti frutti dello stare all’opposizione: suo il secondo gradino del podio a quota 20.5%, anche qui con un guadagno netto sulla settimana. Staccata dunque la Lega, che si deve accontentare della piazza d’onore: il partito di Salvini si ferma al 20.1, perdendo quasi mezzo punto.

Prosegue dunque – spiega il presidente Ipsos Pagnoncelli – la tendenza delle due anime della coalizione di centrodestra a ‘rubarsi’ voti a vicenda. Stavolta a sorridere è la Meloni, che si prende una bella rivincita su Salvini: di recente infatti il leader della Lega aveva escluso categoricamente di poter essere scavalcato dall’amica-rivale. La quale, continua Pagnoncelli, prosegue in quella striscia positiva a cui si unisce ora anche il Pd. E chissà cosa ciò comporterà all’interno delle rispettive squadre.

INTANTO ATTIMI DI FOLLIA IN ZONA DON BOSCO