Burioni all’attacco: “I no vax presto a casa come sorci”

burioni

Tweet galeotto per il virologo Roberto Burioni che ha scatenato il web e non solo. Protagonisti della sua invettiva sono i no vax. Andiamo a vedere cosa ha detto. 

“Propongo una colletta per pagare ai no vax gli abbonamenti Netflix per quando dal 5 agosto saranno agli arresti domiciliari chiusi in casa come dei sorci”. Con queste parole Burioni se la prende con tutte quelle persone che in Italia non hanno nessuna intenzione di vaccinarsi nemmeno dopo la decisione del Governo Draghi di introdurre il green pass obbligatorio. 

 

FICO CONTRO IL GREEN PASS AI PARLAMENTARI