Roma in campo contro l’abbandono degli animali: al via la campagna del Campidoglio

Roma in campo contro l’abbandono degli animali. I dettagli dell’iniziativa del Comune.

Roma in campo contro l’abbandono degli animali. Una vera e propria piaga, che purtroppo si intensifica in estate: alle vacanze e ai viaggi spesso infatti si accompagna l’impossibilità di portare con sè i propri amici a quattro zampe. E il motivo è quasi sempre lo stesso: le strutture ricettive, che non possono (o non vogliono) ospitarli. E allora, per ovviare al problema, si ricorre all’extrema ratio: disfarsene. Mandandoli così, nella stragrande maggioranza dei casi, incontro alla morte. Roma Capitale ha deciso di prevenire tutto ciò, mettendo in moto una speciale campagna dal titolo eloquente: “Non abbandonarlo. Abbandoniamoci solo agli abbracci“.

Un appuntamento che l’Amministrazione ha deciso di rinnovare anche quest’anno, per rendere la cittadinanza la più sensibile possibile sul fenomeno. Manifesti, radio, social: questo e molto altro darà voce al messaggio. Che Roma veicolerà con il proprio Assessorato alle politiche del verde, benessere degli animali e rapporti con la cittadinanza attiva per il decoro, insieme alla Commissione Ambiente e al Dipartimento Tutela Ambientale. Ma non solo: all’iniziativa collaborerà infatti anche il Dipartimento Partecipazione, Comunicazione e Pari opportunità.

Con una testimonial d’eccezione: l’attrice Milena Miconi, accompagnata dalla sua cagnolina Lola. Entrambe si uniranno in un affettuoso abbraccio, immortalato dalla fotografa Adriana Abbrescia. Quest’ultima, al pari della Miconi, non ha ricevuto alcun compenso per prestare il proprio volto e la propria opera. Coinvolta nella campagna anche l’associazione Pet Carpet, che si occupa di salvaguardare ambiente e animali e proprio a Roma, in settembre, dà vita al Pet Carpet Film Festival. Non solo abbandono però: al centro dell’iniziativa per il 2021 anche l’adozione dei cani ospitati nelle strutture di Muratella e Ponte Marconi. Per tutte le informazioni in merito, è possibile visitare il sito www.canilidiroma.it

INTANTO A CASTELGANDOLFO 4 GIOVANI ALLA DERIVA