Bambino scomparso ritrovato a Roma: “Volevo vedere il Colosseo”

Bambino scomparso ritrovato a Roma. Fuga a lieto fine per un 11enne toscano.

Bambino scomparso ritrovato a Roma. Le ricerche si erano concentrate nell’intero perimetro di Pontedera, la sua città. Lui invece si trovava circa 350 km più giù, per la precisione alla stazione Tiburtina. Ed è proprio qui che gli agenti della Polfer lo hanno individuato e fermato. Incalzato sul perchè avesse deciso di fuggire da casa, ha risposto con il desiderio di vedere il Colosseo. Proprio quest’ultimo lo avrebbe quindi spinto, nella mattinata di mercoledì, a marinare la scuola per intraprendere questa gita culturale fuori programma. Ovviamente non aveva il biglietto per il treno, quindi per viaggiare indisturbato ha dovuto rifugiarsi nei bagni. In questo modo, però, ha tenuto per ore in apprensione sia le maestre che i genitori. Fino al primo pomeriggio, quando è arrivata la bella notizia del ritrovamento.

BOMBA RINVENUTA A VILLA TORLONIA