Facebook Offerte di lavoro: addio al servizio. Il social network cambia strategia (FOTO)

Facebook offerte di lavoro, una combo dalle grandi potenzialità che, però, è destinata all'addio

FACEBOOK OFFERTE DI LAVORO
Facebook offerte di lavoro, addio al servizio

Facebook Offerte di lavoro, un binomio che, attraverso l’apposito strumento, si è rivelato estremamente importante nell’ottica della ricerca e dell’offerta di un’occupazione. A partire dal 22 febbraio 2022, però, le cose cambieranno. Il servizio “Offerte di lavoro”, infatti, non sarà più disponibile. I gruppi in questione rientreranno sotto la voce “generale”.

FACEBOOK OFFERTE DI LAVORO – SERVIZIO ATTIVO IN USA E CANADA

Sarà dunque possibile continuare a cercare un’occupazione sul social network targato Zuckerberg ma, in tal senso, verranno meno tutti gli appositi accorgimenti per agevolare l’attività. Non sarà inoltre possibile utilizzare, né per l’offerta né per la ricerca di lavoro, l’Api Jobs di Facebook. Dal 22 febbraio, pertanto, il servizio “Offerte di lavoro” (che rimarrà attivo solo in Usa e Canada) verrà definitivamente eliminato.

facebook offerte di lavoro

CAMBIA GDPR