Casilino – Tentano di rapinare una tabaccheria ma scappano solo con 150 euro

Quattro persone armate hanno tentato di rapinare una tabaccheria a Borgata Finocchio, in zona Casilina

Casilino

CASILINO – COSA È SUCCESSO

Ieri, giovedì 30 dicembre, alle 5.20 circa, quattro persone armate con pistola e bastone hanno tentato di rapinare una tabaccheria a Borgata Finocchio, al civico 2123.

All’alba i quattro sono entrati all’interno della tabaccheria del Casilino. Due dei ladri erano armati, il primo ha picchiato uno dei dipendenti, mentre l’altro puntava la pistola al titolare dell’esercizio. Inoltre, tutte le altre persone presenti all’interno del locale sono state stordite da uno spray al peperoncino. I ladri sono entrati nel negozio con l’obiettivo di svaligiare i video poker della sala slot, ma non sono stati in grado di estrarre il denaro dalle slot machine. Motivo per cui, alla fine, i quattro sono scappati solo con i soldi che si trovavano nella cassa: 150 euro.

Fuggiti dal negozio con il ‘bottino’, i ladri sono riusciti a far perdere le proprie tracce. Successivamente sono intervenuti gli agenti e i medici del 118 per medicare il dipendente che era stato aggredito.

CAMBIA GDPR