AS ROMA Preparatore aggredito negli spogliatoi: la denuncia di capitan Pellegrini

AS ROMA Preparatore aggredito. Brutto episodio al termine della gara con il Bodo Glimt

as roma preparatore aggredito

AS ROMA Preparatore aggredito. La vittima sarebbe Nuno Santos, colui che nello staff di Mourinho si occupa dei portieri. Su di lui, al termine della gara, si sarebbe scagliato l’allenatore dei norvegesi, Kjetil Knutsen. A riferirlo il capitano giallorosso Lorenzo Pellegrini: “Eravamo nello spogliatoio, che si trova di fronte a quello del Bodo – il racconto – Knutsen ha detto qualcosa al nostro preparatore e poi l’ha aggredito. Dispiace per la competizione e il fair play – ha poi commentato – Siamo venuti qui con rispetto, ma simili atti vergognosi insultano la Roma e il torneo“. Infine la promessa: “Vogliamo mandarli a casa anche per queste cose che fanno fuori dal campo“.

AS ROMA PREPARATORE AGGREDITO, LE INDAGINI

Sull’episodio la polizia norvegese avrebbe già sentito sia Santos che Knutsen, oltre a tutti gli altri presenti. La condotta del tecnico norvegese, riportano i media locali, non sarebbe stata però considerata violenta. La Roma ha fatto invece sapere che i battibecchi tra i due sarebbero iniziati già in campo e che poi negli spogliatoi dalle parole si sarebbe passati ai fatti. I giallorossi si sono lamentati per quanto accaduto anche con l’UEFA, che ora potrebbe dare il proprio parere.