Sabrina Ferilli David di Donatello, premio speciale per l’attrice romana

Sabrina Ferilli David di Donatello, il binomio è servito. E sarà certamente tra i piatti forti della rassegna numero 67. L’appuntamento è fissato per il prossimo 3 maggio, quando l’attrice salirà sul palco per ricevere la statuetta Speciale 2022. Quest’ultima le sarà consegnata nel corso della cerimonia, che si svolgerà negli studi di Cinecittà e che sarà condotta da Carlo Conti e Drusilla Foer. La serata sarà trasmessa in diretta tv su Raiuno, a partire dalle 21.20. La decisione di premiare Sabrina Ferilli è stata presa di comune accordo tra la Presidente, Piera Detassis, e il Consiglio Direttivo dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David Di Donatello.

SABRINA FERILLI DAVID DI DONATELLO, LA MOTIVAZIONE

È stata la stessa DeTassis a dare la notizia, spiegando il perché del conferimento del premio: “Icona di bellezza solare e sensuale, ironica […] non si è mai accontentata di essere una popolarissima sex symbol, un’attrice di brillante talento che si muove tra cinema, televisione e teatro, nel solco della tradizione di Garinei e Giovannini. […] Ha saputo, con raro discernimento, schivare le eccessive luci dei riflettori, mantenendo un profilo di impegno di civile […] Questo David Speciale va all’impegno e alla bellezza, al sorriso  senza retorica e all’elogio della leggerezza non effimera, che in un attimo può trasmutare nello sguardo dolente di Ramona, la spogliarellista di La grande bellezza, il suo capolavoro come attrice“.

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE