Sabrina Ferilli David di Donatello, premio speciale per l’attrice romana

Sabrina Ferilli David di Donatello, il riconoscimento conferito nell'edizione 2022

Sabrina Ferilli
Ultimo aggiornamento:

Sabrina Ferilli David di Donatello, il binomio è servito. E sarà certamente tra i piatti forti della rassegna numero 67. L’appuntamento è fissato per il prossimo 3 maggio, quando l’attrice salirà sul palco per ricevere la statuetta Speciale 2022. Quest’ultima le sarà consegnata nel corso della cerimonia, che si svolgerà negli studi di Cinecittà e che sarà condotta da Carlo Conti e Drusilla Foer. La serata sarà trasmessa in diretta tv su Raiuno, a partire dalle 21.20. La decisione di premiare Sabrina Ferilli è stata presa di comune accordo tra la Presidente, Piera Detassis, e il Consiglio Direttivo dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David Di Donatello.

SABRINA FERILLI DAVID DI DONATELLO, LA MOTIVAZIONE

È stata la stessa DeTassis a dare la notizia, spiegando il perché del conferimento del premio: “Icona di bellezza solare e sensuale, ironica […] non si è mai accontentata di essere una popolarissima sex symbol, un’attrice di brillante talento che si muove tra cinema, televisione e teatro, nel solco della tradizione di Garinei e Giovannini. […] Ha saputo, con raro discernimento, schivare le eccessive luci dei riflettori, mantenendo un profilo di impegno di civile […] Questo David Speciale va all’impegno e alla bellezza, al sorriso  senza retorica e all’elogio della leggerezza non effimera, che in un attimo può trasmutare nello sguardo dolente di Ramona, la spogliarellista di La grande bellezza, il suo capolavoro come attrice“.