Manoscritto Nostradamus rubato a Roma ritrovato dai Carabinieri

Vicenda manoscritto Nostradamus rubato a Roma a lieto fine: il documento tornerà ora al legittimo proprietario

manoscritto nostradamus rubato a roma
Ultimo aggiornamento:

Manoscritto Nostradamus rubato a Roma. Appartenente alla Curia generalizia dei padri Barnabiti, era stato da questa portato via in circostanze misteriose circa 15 anni fa. Quest’oggi l'(ormai) insperato ritrovamento, che gli consentirà di essere ricollocato a breve negli uffici di via Giacomo Medici. Al momento del recupero, il documento si trovava a Pforzheim, località tedesca del Baden-Wurttemberg. Ad effettuare l’operazione la Procura di Roma, di concerto con le autorità locali. Risalente al XVI secolo, conteneva un testo di profezie, redatto probabilmente di proprio pugno dal celebre astrologo.

MANOSCRITTO NOSTRADAMUS, IL RITROVAMENTO

Giusto poco prima della scomparsa, una casa teutonica era stata incaricata di metterlo all’asta. La segnalazione della sua presenza in Germania è arrivata agli uomini del Comando per la tutela del patrimonio culturale, che l’hanno immediatamente girata al pm Francesco Marinaro. Quest’ultimo ha così avvisato i magistrati di Pforzheim, i quali hanno provveduto al sequestro del manoscritto Nostradamus. E, insieme ai colleghi italiani, ricostruito il tragitto da esso effettuato: dopo il furto a Roma, sarebbe infatti giunto prima a Parigi e poi a Karlsruhe, prima di stabilirsi dove è stato rinvenuto.