Studentessa morta dopo volo dal quinto piano: tragedia a Battistini

Studentessa morta a Battistini, indagano i Carabinieri. Probabile pista del suicidio

studentessa morta battistini
Ultimo aggiornamento:

Studentessa morta. 16 anni, ieri mattina era precipitata nel cortile del palazzo dove abitava, in zona Boccea. A toglierle la vita, questa notte, proprio le gravi ferite a testa e bocca causate dall’impatto con il suolo. Sulla dinamica e le cause dell’episodio sono ora al lavoro i Carabinieri, che non escludono che la ragazza possa essersi tolta la vita sua sponte. A salvarla non sono bastati gli immediati soccorsi dei vicini e dei sanitari del 118, nè il ricovero al Policlinico Gemelli. Degenza sulla quale i medici non hanno avuto il tempo di esprimersi.

STUDENTESSA MORTA, LE INDAGINI

Al momento della tragedia, la 16enne si trovava in casa, assente da scuola, insieme al fratello minore. Nell’abitazione gli inquirenti non hanno rinvenuto biglietti che possano far luce sul motivo del gesto. Al loro vaglio saranno comunque sottoposti il cellulare e il pc della ragazza, nella speranza di rinvenirvi elementi utili. Tra i sentiti anche i genitori, che non erano presenti in casa per motivi di lavoro.