Roma, donna scomparsa dal 17 giugno nell’ufficio di via di Brava in zona Aurelia, ma residente a Monti

roma donna scomparsa conchita checchi

Roma, una donna è scomparsa dal 17 giugno e di lei non si hanno più tracce.

Una donna senza nessun problema che godeva di ottima salute, tanto che lavora nell’ufficio insieme al figlio a via di Brava, fra la Pisana e l’Aurelia. Conchita Checchi, questo il nome della donna scomparsa il 17 giugno dopo che ha abbandonato l’ufficio per andare a fare la pausa pranzo.

Sono in corso le ricerche da parte di tutte le forze dell’ordine, amici e familiari. La signora Checchi è abbastanza alta 1,70 m, pesa intorno ai 70 kg e l’ultima volta indossava un pantalone blu con una maglietta bianca e aveva una borsa scura.

chiunque veda Conchita Checchi chiami la famiglia

conchitachecchi

L’appello del figlio Marco è di chiamare il 112 oppure direttamente a lui al 3939393938. Purtroppo al momento di lasciare l’ufficio per andare a pranzare, la signora Conchita Checchi non aveva portato né il telefono cellulare, né le chiavi di casa né le chiavi della sua automobile. Dai controlli fatti dai Carabinieri è stato visto che il bancomat della signora Checchi è stato usato lunedì 20 giugno al supermercato di via Merulana. La signora sembrerebbe che ieri abbia fatto anche un prelievo al Banco BPM ma ancora non si riesce a capire la filiale. Chiunque la veda contatti le forze dell’ordine o il numero del figlio Marco.

Segui tutte le notizie anche sui social

operazione della Polizia. Arrestato cameraman