Euro 2032 a Roma, la Capitale si fa avanti: “Occasione unica”

Euro 2032 a Roma, avviato l’iter. Potrebbero disputarsi nuovamente nella Capitale, dopo l’edizione ‘condivisa’ del 2021, le fasi finali del torneo di calcio. A dare slancio alla candidatura il neo ministro dello Sport Abodi, che, in una lettera all’UEFA, ha espresso tutto il suo sostegno affinché le selezioni nazionali del Vecchio Continente possano sfidarsi sui campi del nostro paese. Alla base della decisione, si legge nella missiva, il “pubblico interesse e la rilevanza nazionale” che caratterizzano la competizione. Il cui svolgimento a Roma è stato avallato dall’intera amministrazione comunale.

EURO 2032 A ROMA, LE PAROLE DELL’ ASS. ONORATO

Assieme al sindaco Gualtieri abbiamo intrapreso quest’iniziativa“, conferma l’Assessore allo Sport Onorato. Che rivela come in essa verrà coinvolta “la nostra straordinaria expertise nell’organizzazione dei grandi eventi“, con l’obiettivo di “svolgere un ruolo importanteA Palazzo Senatorio sono pronti ad effettuare tutti i passi necessari per giungere ad ospitare l’evento. Che “rappresenterebbe per Roma un’occasione unica, sia per rinnovare gli impianti che per promuovere il turismo“, spiega Onorato. Il quale ne sottolinea altresì le “ricadute economiche e sull’occupazione“.

EURO 2032 A ROMA, E QUELLE DEL MINISTRO ABODI

Uno scopo quello relativo agli stadi condiviso con il Governo. “Lo abbiamo inserito tra le priorità“, fa eco Abodi. Secondo cui “la candidatura dell’Italia rappresenta un fattore fondamentale di accelerazione di questo processo di crescita“. Senza dimenticare, aggiunge, il “ruolo sportivo, sociale ed economico del calcio“, rispetto al quale, precisa, al tema dell’impiantistica sarà garantita la “stessa attenzione“. Che non mancherà nemmeno per le ‘eredità’ che Euro 2032 lascerà: “Forniremo alla Figc e alle città inserite nel dossier ogni supporto per valutarle“, conclude Abodi.

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE