🟥 ULTIME NEWS

🟥 ULTIME NEWS

Donne morte a Monte Mario, uno sciamano sotto la lente degli inquirenti

Donne morte a Monte Mario, svolta nelle indagini. Gli inquirenti sono infatti giunti a P. R., di professione sciamano e soprattutto ex compagno della più giovane. Le forze dell’ordine lo hanno rintracciato in quel di Lecce e la prossima settimana – riporta Fanpage – dovrà comparire di fronte ai magistrati per essere ascoltato. Al momento a suo carico non ci sarebbero accuse. L’uomo dovrà tuttavia chiarire molti aspetti in merito al decesso della 54enne e di sua madre di 83. Per qualche tempo infatti aveva convissuto con le due donne all’interno dell’appartamento di via Giulio Salvatori.

Al cui interno gli agenti di Primavalle hanno rinvenuto oggetti riconducibili all’occulto, tra i quali alcune candele e una tavola ouija. Il sospetto è che madre e figlia potessero essere membri di una setta. Dalle parole di R. gli inquirenti sperano dunque di ricavare elementi utili al proprio lavoro, in particolare su quelle che erano le condizioni psico-fisiche delle due donne e gli avvenimenti in cui erano coinvolte prima di morire. Al contempo, vengono tenuti d’occhio anche i risultati dell’autopsia, alla quale i due cadaveri verranno sottoposti nelle prossime ore e che potrebbero fare definitiva chiarezza sulle cause dei decessi.

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

LEGGI ANCHE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIME NOTIZIE

Metro A di nuovo guasta