🟥 ULTIME NEWS

🟥 ULTIME NEWS

Dpcm Giubileo, via libera del Governo agli 87 interventi su Roma

Dpcm Giubileo: Roma, con l’aiuto del Governo, si rifà il look per il grande evento. La città è decisa ad accogliere nel migliore dei modi i milioni di pellegrini in arrivo. Ma non solo: vuole anche darsi un volto nuovo, che le consenta di rinascere dopo anni di declino. A tale duplice obiettivo esecutivo e Campidoglio hanno destinato il piano biennale contenuto nel Dpcm del 15 dicembre scorso. I dettagli sono stati illustrati ieri a Palazzo Chigi dal sottosegretario  Mantovano e dal sindaco Gualtieri. Il quale ha manifestato una grande soddisfazione, definendo il progetto “un’occasione per una città più bella, accessibile e inclusiva“.

DPCM GIUBILEO, INCOGNITA SUI TEMPI

87 in totale le opere da concludere entro il 2025. Di queste, 32 saranno di riqualificazione e valorizzazione, 23 per accessibilità e mobilità, 8 dedicate ad accoglienza e partecipazione e 24 per ambiente e territorio. Il costo sarà di 1,8 miliardi (di cui 1 di fondi per il Giubileo), ai quali si aggiungeranno 500 milioni dal Pnrr e 300 che un ulteriore Dpcm stanzierà per altre 48 opere. Senza dimenticare le risorse complementari, che porteranno il totale a sfiorare i 4 miliardi. L’unico timore riguarda al momento i tempi: le elezioni di ottobre hanno infatti causato ritardi sulla tabella che però le parti contano di poter limitare.

DPCM GIUBILEO, LA TABELLA DELLE OPERE

Gli interventi principali riguarderanno le vie di accesso alla Capitale. 48 grandi strade, che, insieme agli sbocchi autostradali, saranno oggetto di manutenzione. Ma l’attenzione sarà anche per le vie che i pellegrini utilizzeranno per recarsi a piedi alla Santa Sede. Saranno inoltre riqualificate parecchie vie, su tutte quelle attorno al Vaticano e nei pressi delle varie basiliche giubilari. Si costruiranno due parcheggi interrati e un collegamento ciclabile. E si interverrà anche su Stazione Termini, Piazza dei Cinquecento, e percorsi per Fiumicino. Senza dimenticare i trasporti pubblici e, per i pellegrini, 11 case dell’acqua.

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE