🟥 ULTIME NEWS

🟥 ULTIME NEWS

Inchiesta tamponi rapidi, Crisanti: “Lascio l’Università di Padova”

Inchiesta tamponi rapidi, la bomba è scoppiata. E il fragore si sente tutto nelle parole del professor Andrea Crisanti. Che replica duramente a quanto dichiarato sul suo conto dal governatore veneto Luca Zaia. “Esternazioni di una gravità senza precedenti – dice – Lo inseguirò fino alla fine del mondo per inchiodarlo su qualsiasi responsabilità avrà verso di me. Deve finire questo regime di intimidazione che c’è in Regione“. Alla base del conflitto tra i due un’indagine aperta dai magistrati di Padova a seguito di una denuncia proprio del microbiologo.

INCHIESTA TAMPONI RAPIDI, LE PAROLE DI ZAIA

Quest’ultimo contestava la scelta del Veneto di individuare i casi di Covid attraverso tamponi rapidi. A suo avviso, infatti, tale tipo di test aveva un’attendibilità solo del 70%. Un parere mal digerito però da Zaia, che non faceva mistero di un certo fastidio. E nell’ombra lavorava per risolvere il problema. “Stiamo per portarlo allo schianto“, affermava a proposito di Crisanti in un’intercettazione telefonica pubblicata dalla trasmissione ‘Report’. E la reazione del professore non si è fatta attendere: “Da oggi lascio l’Università. Voglio prendere liberamente le decisioni che mi riguardano“, le parole all’Ansa.

INCHIESTA TAMPONI RAPIDI: “PROBLEMA ETICO, NON POLITICO”

Cui si aggiunge il commento rilasciato alla rivista Mow: “Qui non si tratta di un problema politico, ma di etica. Oltre a quelle dichiarazioni, ce ne sono altre. E dimostrano che Zaia orchestrava una campagna di diffamazione e discredito nei miei confronti. Di me che lavoravo per la Regione e che ho preso posizioni proprio per salvaguardarla. Ma se avessero preso sul serio il mio studio, poi avrebbero dovuto riflettere sugli ordini che stavano facendo e su appalti da oltre 200 milioni di euro. Invece hanno accettato come giustificazione la dichiarazione di uno che non ha fatto studi, come loro ben sapevano“.

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE