Seguici sui Social

News

Bimba di cinque anni rischia di soffocare: l’intervento della maestra evita il peggio

Pubblicato

il

Bimba di cinque anni rischia di soffocare: l’intervento della maestra evita il peggio

Bimba di cinque anni rischia di soffocare, ma viene salvata dall’insegnante: un gesto eroico in una scuola di Pavia.

Nel contesto di una scuola primaria nell’area di Pavia, riporta Fanpage, un’insegnante ha salvato una bimba di cinque anni che stava soffocando con un boccone di cibo. La maestra, Tiziana Malizia, ha prontamente messo in atto la manovra di Heimlich, dimostrando coraggio e prontezza d’intervento in una situazione di emergenza.

L’episodio, avvenuto mercoledì 29 novembre, si è svolto durante l’orario della merenda. La bimba si stava gustando un mandarino quando improvvisamente ha iniziato a soffocare, rischiando di perdere conoscenza. La maestra, che ha esperienza nella Croce Rossa e fa parte della protezione civile comunale, ha agito prontamente applicando la manovra di Heimlich che ha permesso alla bambina di espellere il boccone e riprendere a respirare.

Dopo l’incidente, la bimba è stata trasportata in ospedale per accertamenti, ma fortunatamente non è stato necessario alcun ricovero. I genitori hanno espresso la loro gratitudine alla maestra, mentre i medici e i paramedici del 118 hanno elogiato il suo tempestivo intervento.

Pubblicità

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA