Seguici sui Social

News

Carne coltivata, divieto al vaglio della Camera: la decisione dell’emiciclo

Pubblicato

il

La Camera approva divieto carne coltivata: legge in vigore – Ultimi aggiornamenti ANSA

La Camera ha approvato il divieto della carne coltivata in Italia

L’Aula della Camera ha dato il via libera definitivo al divieto di produrre e vendere in Italia carne coltivata. L’Italia diventa così il primo Paese in Europa ad introdurre questa misura. Il disegno di legge presentato dal ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida, che vieta la produzione e la vendita di alimenti e mangimi derivanti da colture cellulari o di tessuti degli animali vertebrati, è stato approvato con 159 voti favorevoli, 53 contrari e 34 astenuti. Tuttavia, il testo è stato votato dalla maggioranza, mentre il Partito Democratico si è astenuto e il Movimento 5 Stelle e Avs hanno votato contro il provvedimento. La legge prevede anche il divieto di utilizzare la denominazione “carne” per prodotti trasformati contenenti proteine vegetali.

Continua a leggere