fbpx
Seguici sui Social

Pubblicità

Primo Piano

CAPODANNO Auto e cassonetti in fiamme dopo i fuochi

Pubblicato

in



ROMA Diverse auto e alcuni cassonetti sono andati distrutti dalle fiamme in seguito a incendi causati con molta probabilità dallo scoppio di botti esplosi per festeggiare il Capodanno.

Auto e cassonetti in fiamme a Roma dopo i botti di Capodanno. In via Irsinia, zona Quarto Miglio-Appio, due cassonetti in fiamme hanno danneggiato un’auto parcheggiata nelle vicinanze. A via Corinto, a San Paolo, a causa dei petardi ha preso fuoco un Suv ma le fiamme hanno danneggiato anche un’utilitaria parcheggiata a fianco.

A via Jacini, Ponte Milvio, tre bidoni della spazzatura sono andati distrutti. Incendio di due cassonetti in viale Manzoni. Un’utilitaria distrutta dalle fiamme di alcuni botti a via Vignale, zona Ottavia. Infine, in via Calatafimi, a Castro Pretorio, un petardo è finito su un balcone al quinto piano di una palazzina. A causa dell’esplosione ha preso fuoco un baule e le fiamme hanno danneggiato anche il tetto dell’hotel al piano superiore.

SEGUICI SU TWITTER

Pubblicità

Continua a leggere
Pubblicità