Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Primo Piano

Coronavirus Sgarbi: “Nuovo lockdown? Bisogna cacciare Speranza e Ricciardi”

PUBBLICITA

Coronavirus Sgarbi, parlamentare alla Camera, torna a parlare dell’eventualità nuovo lockdown e risponde per le rime al Consigliere del Ministro Speranza Ricciardi.

“Sarebbe assurdo un nuovo lockdown totale: significherebbe che siamo governati dalla paura. Draghi, subito dopo l’incarico ricevuto da Mattarella, aveva evocato la condizione depressiva degli italiani. Tuttavia, le analisi sbagliate dal Comitato tecnico scientifico e le prospettive senza speranza con la proposta di un nuovo lockdown totale fatta dal consigliere Walter Ricciardi, peraltro in contrasto con ricercatori ben più esperti di lui, non consentiranno a Draghi di fare uscire gli italiani dalla depressione economica e fisica. Per dare il segno della discontinuità Draghi deve rinnovare il Comitato tecnico scientifico e cacciare, con Speranza, Walter Ricciardi. Dopo un anno, diversamente dalla Cina, non si vede la luce” conclude Sgarbi.

  CORONAVIRUS Ricciardi (Oms): "Troppo presto per la Fase 2"

Ti potrebbe interessare

Pubblicità



Politica

Un lungo applauso ha accolto il discorso del neo premier: tanti temi trattati, dalla pandemia al ruolo dell’Italia nella UE Un discorso lungo quasi...

Primo Piano

Preoccupano i dati del contagio e i morti in Italia a causa del Coronavirus. Parla il consigliere del ministro Speranza Walter Ricciardi. “Riapertura impianti...

Politica

Annunciati da Draghi i 23 ministri: tra loro ci sono 7 riconfermati Roma, Palazzo del Quirinale. Poco dopo le 19 di stasera Mario Draghi...

Politica

Previsto oggi l’incontro tra il neo premier e Mattarella per sciogliere la riserva Roma. Entro le prossime 24 ore il presidente del Consiglio incaricato...

Ultime Notizie

Spettacoli e TV

I vincitori guardano già avanti: “Il festival è un inizio prestigioso, ma non cambierà il nostro percorso“ Una vittoria davvero inaspettata quella del gruppo...

Cronaca

Solo il pronto intervento degli altri agenti della Polizia penitenziaria ha evitato la tragedia Roma, carcere di Rebibbia, reparto G12. Un detenuto con problemi...

Pubblicità