Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

Laurentina, commesso di un mini market molesta cliente minorenne

mini market

La reazione della ragazza ha richiamato l’attenzione degli altri Clienti che hanno chiamato i Carabinieri

Roma. Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione Roma Trullo hanno arrestato un cittadino del Bangladesh di 47 anni con l’accusa di violenza sessuale aggravata in danno di minore. La vittima è una ragazza di 17 anni, che si trovava ieri all’interno del mini market di Via Vigna Murata dove l’uomo lavora come commesso. Questo ha cominciato a molestare pesantemente la ragazza all’interno dell’esercizio; la minorenne ha allora reagito alle inopportune avances dell’uomo, urlando e richiamando l’attenzione degli altri clienti presenti, che hanno immediatamente allertato i Carabinieri. Il 47enne è stato ammanettato e trattenuto in caserma in attesa di essere condotto in carcere.

Ti potrebbe interessare

VIII Municipio

Ancora notte di sangue nella Capitale: un 26enne ucciso in strada dopo una lite

Attualità

Manifestazioni contro il green pass da nord a sud. Piazza Del Popolo a Roma stracolma di sostenitori

Attualità

Roma in campo contro l'abbandono degli animali: al via la campagna del Campidoglio

Meteo

METEO Anche l'estate va in vacanza: in arrivo tempo instabile e (soprattutto) fresco

Pubblicità