Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma
Gli effetti della pandemia sulle coppie

Ultime Notizie Roma

Gli effetti della pandemia sulle coppie in procinto di sposarsi


PUBBLICITA

Gli effetti della pandemia sulle coppie che stavano per sposarsi ma poi hanno dovuto abbandonare tutto – Ce lo spiega la nostra psicologa criminologa Alessia Micoli

Gli effetti della pandemia sulle coppie che stavano per sposarsi – La pandemia della Sars2 ha avuto svariati effetti negativi su molte coppie che erano in procinto di sposarsi e che hanno effettuato le pubblicazioni ma che hanno visto più volte spostare la propria cerimonia. Sono state moltissime le coppie, circa settanta mila da una stima elaborata sulla base di dati Istat, che hanno dovuto rimandare il grande giorno ad una nuova data. Purtroppo il Coronavirus ha messo a dura prova il comparto dei matrimoni così come tutte le cerimonie.

Le coppie si sono trovate in grande difficoltà ed hanno dovuto gestire ansie e preoccupazioni relative all’incertezza del proprio futuro; sappiamo che anche il discorso economico ha avuto degli effetti negativi sul futuro di molte persone. Parlare di matrimonio significa parlare di amore, nonostante la visione odierna sia mutata rispetto ai tempi addietro ed al giorno d’oggi molti sentimenti vengono messi in discussione a causa dei forti scossoni dati dalla pandemia. Il matrimonio dovrebbe essere l’inizio di un nuovo punto nella storia tra due persone ed alcune coppie vedendo rimandare questo passo non hanno retto lo stress.



Molte coppie hanno rinunciato alla cerimonia, sposandosi solo in Chiesa con pochi familiari limitandosi ad un bacio con la mascherina e infilandosi la fede sì sui guanti bianchi, ma di lattice usa e getta. Questo perché per molte coppie il Coronavirus non ha minato il proprio rapporto, a differenza di molti che vedendo l’incertezza della definizione della data hanno iniziato a sviluppare dei sintomi di disagio, di ansie che li hanno visti dubitare dei propri sentimenti a causa del forte disagio psicologico creato dalla chiusura forzata dovuta all’emergenza sanitaria. A differenza di altre coppie che non hanno retto il colpo e che l’agitazione a causa del Coronavirus li ha portati a non riuscire a gestire i propri rapporti ed a rompere i legami relazionali.

Ti potrebbe interessare

Coronavirus

“Riaperture anche per matrimoni ed eventi”: l’appello di Federmep. Matrimoni – Così in una nota Serena Ranieri, presidente dell’Associazione delle imprese e dei liberi...

Attualità

“Matrimoni, 560mila posti di lavoro a rischio”: l’allarme di Enzo Miccio. “Matrimoni, 560mila posti di lavoro a rischio”. A lanciare l’allarme sulla crisi del...

Ultime Notizie Roma

Lo ha annunciato l’Assessore alla salute Alessio D’Amato: Lazio prima regione in Italia per vaccini somministrati. Un bel traguardo per la nostra Regione in...

Primo Piano

La vicenda che ha dell’incredibile è capitata a Roma all’imbarco dell’Aeroporto Ciampino. Due giovani risultati positivi con test covid negativi ma risultati falsi. 6...