Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

Piazza Vittorio: blitz delle forze dell’ordine. Multe per oltre 10.000 euro e locali chiusi

Questa mattina, in piazza Vittorio Emanuele, Polizia di Stato, Polizia Locale, Carabinieri e Guardia di Finanza hanno effettuato controlli a tappeto

PIAZZA VITTORIO

A piazza Vittorio Emanuele, nella mattinata di oggi, le forze dell’ordine hanno effettuato una serie di controlli a tappeto a contrasto dell’abusivismo, dello spaccio e di violazioni di vario genere. Presenti gli agenti della Polizia di Stato, i Carabinieri, la Polizia Locale e la Guardia di Finanza. In questo senso sono state riscontrati diverse violazioni presso alcuni esercizi commerciali della zona presso i quali sono soliti aggirarsi soggetti molesti e in preda ai deliri dell’alcool.

Complessivamente i controlli sono stati rivolti a 214 persone, di cui 125 stranieri e 58 con precedenti a carico. In tal senso sono stati effettuati un sequestro e una denuncia relativamente alla violazione dell’art.474 del codice penale. Sono inoltre stati sottoposti a controllo 34 veicoli (12 sanzionati), e ulteriori 18 persone, 7 delle quali multati di oltre 11.000 euro. Irregolarità e violazioni anche in ottica Covid: pertanto è stata disposta la chiusura di 3 attività.

PIAZZA VITTORIO
PIAZZA VITTORIO

Ti potrebbe interessare

Cronaca

Identificate 20 persone e attivate le procedure di assistenza. Nel corso dei consueti controlli nel quartiere Esquilino svolti dalla Polizia Locale di Roma Capitale,...

Primo Piano

CORONAVIRUS Giudice annulla le multe fatte durante il lockdown. Giudice annulla le multe fatte per motivi legati alla violazione del lockdown ritenendole illegittime. La...

Primo Piano

Fioccano le multe per i controlli effettuati dai vigili urbani per contrastare le infrazioni degli utilizzatori di monopattini. Più di 150 le multe sanzionate...

Cronaca

ROMA Movida fuori controllo a Trastevere: multe, chiusure e migliaia di identificati. ROMA Movida fuori controllo a Trastevere. I Carabinieri hanno avuto decisamente il...