Mascherine Lazio – L’annuncio di D’Amato: “Via a primavera”

L'assessore è intervenuto sul tema mascherine Lazio, con parole decisamente ottimistiche

D'AMATO
D'Amato

Mascherine Lazio, importanti novità in vista. A confermarle il delegato regionale alla Sanità, Alessio D’Amato. Quest’ultimo ha parlato a margine della cerimonia di ricordo della coppia di cinesi primi ricoverati per Covid in Italia. Ai microfoni dei cronisti presenti, D’Amato ha confermato la revisione delle misure anti pandemia in atto. “Probabilmente – ha spiegato – nelle prossime settimane la curva dei contagi tenderà a calare. Per questo ci siamo mossi con il Governo affinchè in questa fase le procedure, almeno per chi ha fatto il booster, vengano snellite. Atti formali? Credo arriveranno nei prossimi giorni, in particolare sulla scuola“.

MASCHERINE LAZIO, L’ANNUNCIO

Poi, con poche ma efficaci parole, l’Assessore spedisce una ventata d’ottimismo: “A primavera nel Lazio non sarà più obbligatorio indossare le mascherine all’aperto“.

COVID, DAL 1 FEBBRAIO NOVITA’ PER MASCHERINE E DISCOTECHE