Morto David Sassoli – Addio ‘misterioso’ al Presidente del Parlamento UE

Morto David Sassoli, ma è giallo sulle cause che hanno portato al decesso

morto david sassoli

E’ morto David Sassoli. Fiorentino, classe 1956, era ricoverato presso il centro oncologico di Aviano (Pordenone) per una grave disfunzione del sistema immunitario. Le sue condizioni, già molto critiche, si sarebbero aggravate nella notte, portando al decesso. Sassoli era entrato in ospedale lo scorso 26 dicembre, ma la notizia si è diffusa solo ieri pomeriggio. A comunicare quella della morte invece, su Twitter, il suo portavoce Roberto Cuillo, che ha fatto sapere che nelle prossime ore si conosceranno data e luogo dei funerali.

MORTO DAVID SASSOLI, MALATO DA TEMPO

Sposato e padre di due figli, ieri Sassoli aveva cancellato tutti i suoi impegni ufficiali. Non era la prima volta che lo faceva: era già accaduto per ben due volte lo scorso autunno, complice una polmonite causata da legionella. A dicembre poi l’annuncio della non ricandidatura, con l’elezione del suo successore prevista per il prossimo 13 gennaio. Che non stesse bene negli ultimi tempi lo ha confermato, sui social, anche il suo entourage: “Ha combattuto e lavorato fino all’ultimo – si legge in un post – Si informava e partecipava attivamente con curiosità e passione. Ciò nonostante condizioni di salute sempre più precarie, da cui si era temporaneamente ripreso qualche tempo fa”.

SCUOLA, DRAGHI TIRA DRITTO: “NIENTE DAD”