Edicolante morto mentre insegue ladro: tragedia a Portuense

Edicolante morto colto da malore. Sul posto i Carabinieri

edicolante morto portuense

Edicolante morto. È questo il tragico bilancio di un episodio accaduto questa mattina in via Portuense. La vittima si era messa all’inseguimento di un uomo, entrato nel suo negozio per commettere un furto. Ad un certo punto si è accasciato al suolo, decedendo poi subito dopo. Sul posto sono immediatamente intervenuti i Carabinieri di Villa Bonelli, ora al lavoro per ricostruire la dinamica dei fatti.

EDICOLANTE MORTO, LE INDAGINI

Il tutto sarebbe iniziato intorno alle 8. Il ladro, dopo essersi avvicinato all’edicolante, avrebbe provato a sottrargli il denaro contenuto nella cassa. Un gesto che ha provocato la reazione dell’uomo, evidentemente inaspettata per il malvivente, subito datosi alla fuga. L’edicolante ha tentato di inseguirlo a piedi, ma inutilmente: nello spazio di pochi metri, il ladro è riuscito a far perdere ogni traccia di sè. L’edicolante ha così fatto ritorno all’interno dell’esercizio, giusto qualche minuto prima di sentirsi male e perdere la vita.

BOCCEA, ORRORE DURANTE LITE AL MERCATO