UFFICIALE – Al via i lavori per la Metro C a Piazza Venezia

La Metro C a Piazza Venezia vede finalmente la luce. Il progetto fa parte dei due decreti di riparto presentati insieme al ministro Giovannini e ai sindaci di altre importanti metropoli italiane, dopo il via libera in Conferenza Unificata. L’opera, nell’ambito del completamento della linea, costerà complessivamente 755 milioni. Gualtieri su Facebook la definisce “fondamentale” per valorizzare un’area centrale come quella archeologica e dei Fori. Ma c’è di più: quasi 1 miliardo, prosegue il primo cittadino, andrà a finanziare la tratta T2 Venezia-Clodio, bloccata dal 2010. I fondi, sottolinea Gualtieri, serviranno quindi per riavviare il progetto e realizzare il primo lotto.

METRO C A PIAZZA VENEZIA MA NON SOLO

Le opere in cantiere non si fermano però qui: 11 milioni andranno infatti al deposito di Centocelle, mentre 173 all’ultimo tratto della tranvia Termini-Vaticano-Aurelio (quello che da piazza Venezia porta a piazza Giureconsulti). Si tratta anche qui di una linea fondamentale, soprattutto “per alleggerire di auto e autobus il centro della città“. A proposito di autobus, tra gli obiettivi c’è anche l’elettrificazione della flotta: con 292 milioni, provenienti dal Pnrr, saranno infatti acquistati 411 mezzi e costruiti i depositi e le infrastrutture per contenerli. L’obiettivo, secondo Gualtieri, è arrivare a 1000 bus elettrici entro il 2030.

METRO C A PIAZZA VENEZIA: “UNA VERA RIVOLUZIONE”

Infine, un capitolo importante sarà dedicato alle ciclovie: ne arriveranno decine, svela Gualtieri, grazie ai 50 milioni messi a disposizione sempre dal Pnrr. Senza dimenticare le manutenzioni delle linee metro A e B, la sperimentazione avanzata della Mobility as a Service e gli altri obiettivi sul tavolo di Palazzo Senatorio. Deciso a garantire a Roma una “vera rivoluzione del trasporto pubblico, imperniata su innovazione, sostenibilità e cura del ferro“.

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE