Roma, candela incendia appartamento: la proprietaria perde la vita

Roma, candela incendia appartamento. Tragico episodio in zona Balduina

candela incendia appartamento balduina
Ultimo aggiornamento:

Roma, candela incendia appartamento. E’ accaduto, tra lunedì e martedì scorso, mentre il cielo su via Seneca era ancora avvolto dalle tenebre della notte. Ad illuminarlo è però giunto il rogo, propagatosi dalla fiamma rimasta incautamente accesa e che ha causato la morte di una 62enne romana. Il fumo, proveniente dall’immobile seminterrato, ha allarmato i vicini, che hanno immediatamente chiamato il NUE 112. Sul posto sono così intervenuti i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale capitolino. I quali, entrati nell’appartamento, hanno provveduto a sedare l’incendio, prima di rinvenire, disteso sul letto, il corpo senza vita della donna.

CANDELA INCENDIA APPARTAMENTO, LE INDAGINI

Sull’episodio stanno ora indagando i Carabinieri della Stazione Porta Medaglie d’Oro, insieme ai colleghi della VI Sezione di via in Selci. Secondo le prime ricostruzioni, la 62enne viveva da sola e avrebbe usato la candela da cui è partito l’incendio per dare luce alla stanza. Esclusa invece la pista dell’omicidio: sul cadavere infatti non sarebbero stati trovati segni di violenza. Per maggiore certezza, però, nelle prossime ore esso verrà sottoposto ad autopsia, presso l’obitorio del Policlinico Gemelli.