Seguici sui Social

News

Video sui social mentre sfreccia sull’autostrada: 40enne in grossi guai

Pubblicato

il

Video sui social mentre sfreccia sull’autostrada: 40enne in grossi guai

Multato un uomo di 40 anni per eccesso di velocità dopo aver postato un video sui social mentre sfrecciava a 270 chilometri orari sull’autostrada Siracusa-Gela.

Secondo la Polizia stradale di Siracusa, l’uomo avrebbe rischiato più volte un incidente e solo il caso avrebbe evitato una tragedia.

Il protagonista del fatto è stato multato e segnalato per la revisione della patente dopo aver pubblicato il video sui social network. Durante il video, l’uomo si è divertito con la sua auto a 270 chilometri orari, corredando le immagini con la frase: “La sensazione dell’adrenalina ti fa sentire vivo”.

Il limite di velocità sulla strada è di 80 chilometri all’ora, e l’uomo ha rischiato incidenti sia per se stesso che per gli altri, secondo quanto dichiarato dagli agenti della Polizia.

Il comandante della Polizia stradale di Siracusa, Antonio Capodicasa, ha evidenziato l’aumento significativo delle condotte di guida pericolose legate alla voglia di effettuare prodezze spettacolari da documentare con il cellulare per poi postarle sui social media.

Fonte

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA