Lazio in zona gialla, Zingaretti apre all’eventualità: “Ma dipende da noi”

Lazio in zona gialla? Il presidente della Regione risponde cosi

Lazio in zona gialla

Vedere il Lazio in zona gialla nei prossimi giorni è una possibilità sempre più concreta. I numeri della pandemia, anche per effetto della variante Omicron, crescono infatti ogni giorno di più. Per questo, per scongiurare nuove restrizioni che potrebbero affossare l’economia, il governatore Zingaretti ha deciso di rivolgersi direttamente ai cittadini. Lo ha fatto questa mattina, a margine della visita all’hub pediatrico nell’Explora Museo. Queste le sue parole.

LAZIO IN ZONA GIALLA, L’APPELLO PER LE FESTE

Il cambio di colore è probabile – la previsione – ma tutto dipenderà da come si comporteranno le persone. Che dovranno essere responsabili e, ad esempio, usare le mascherine all’aperto”.

Poi, in vista delle feste, si lancia in alcune ‘dritte’: “Le famiglie in questi giorni usino tutte le precauzioni. Lascino gli ambienti il più possibile arieggiati e, per una maggiore sicurezza, prima dei cenoni si sottopongano ai tamponi. Si tratta di norme di precauzione che tutti ormai conosciamo, regole di buonsenso in grado di fermare il Covid”.

METEO ROMA NATALE, LE PREVISIONI

CAMBIA GDPR