🟥 ULTIME NEWS

🟥 ULTIME NEWS

Damiano allo stadio, botta e risposta sui social con un tifoso

Damiano allo stadio fa discutere. Mercoledì sera il leader dei Maneskin era in Curva Sud ad assistere alla gara tra la sua Roma e il Bologna. Era la seconda volta che lo faceva da inizio stagione. Ma stavolta non si è seduto nel settore riservato ai tifosi vip, bensì nel cuore più caldo del tifoso giallorosso. Un modo per gustarsi il match senza sentirsi un privilegiato, ma proprio come se fosse un ultrà come un altro. A qualcuno però quest’atteggiamento non è piaciuto e ha approfittato della pubblicazione della sua foto sui social per manifestarle il suo malcontento.

DAMIANO ALLO STADIO, LA DISCUSSIONE CON UN TIFOSO

Tra i commenti apparsi sulla pagina Instagram ‘Forzaroma.info‘, una delle tante a postare l’immagine, ne è apparso uno dal tono decisamente polemico. “Quindi lui senza biglietto può. Io invece devo pagare la multa“, le parole di un utente forse trovato anch’egli privo del tagliando. Una recriminazione per il diverso trattamento subito che non è sfuggita al diretto interessato. In soccorso del quale, in un primo momento, è intervenuto il fratello Jacopo. “Il biglietto lo avevamo. Saluti fenomeno“, la replica piccata del ragazzo, presente allo stadio insieme a Damiano.

La discussione però non si è fermata qui. E ad un certo punto lo stesso cantante è stato costretto a prendervi parte. E, dopo aver confermato la versione del fratello sul possesso del biglietto, ha avanzato una proposta di ‘pace’: “Per la multa steccamo“. A questo punto, l’utente si è fatto più conciliante e ha aggiunto una ‘controproposta’: “Ho un posto libero in macchina per la trasferta a Milano“. Che Damiano ha subito accettato, “se non insinui che non pago“. Della serie, tutto è bene quel che finisce bene.

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE