It’s coming Rome, l’Italia è campione d’Europa

It’s coming Rome, il coro storpiato dai tifosi italiani ai supporters inglesi è un must e l’Italia è campione d’Europa

It’s coming home ? No ! It’s coming Rome. L’Italia per la seconda volta nella sua storia diventa campione d’Europa. Non è bastata la carica dei 65000 tifosi inglesi alla nazionale dei 3 leoni che dopo esser passata in vantaggio dopo 2 minuti di gioco, si è vista raggiungere dagli azzurri con una rete di Bonucci che ha portato la finale ai tempi supplementari. Decisiva come contro la Spagna, la lotteria dei rigori. Nonostante gli errori di Belotti e Jorginho, a portare in festa il popolo italiano ci ha pensato il portiere Donnarumma nominato poi a fine partita come miglior giocatore del torneo. Nelle piazze di tutte le città è stata una notte all’insegna della gioia con il tricolore sventolato più forte possibile. Lo stesso tricolore che nel pomeriggio londinese alcuni tifosi inglesi avevano calpestato. Non è stata l’unica azione sbagliata da parte del popolo brittanico. All’interno di Wembley durante gli inni nazionali, sono piovuti fischi per l’inno di Mameli e a fine partita alcuni tifosi italiani sono stati aggrediti. Se c’è stata giustizia divina, ieri era la nostra giornata. It’s coming Rome Azzurri !

UN FILM SU ROCCO CASALINO