Seguici sui Social

Politica

REFERENDUM La decisione del segretario Pd Nicola Zingaretti

Pubblicato

in



Il segretario del Pd, Nicola , nel corso della Direzione nazionale del partito, annuncia la sua decisione per il .

La decisione di Zingaretti sul referendum: “Ecco perché mentre propongo il Sì, dobbiamo respingere le motivazioni banali che il taglio del numero dei parlamentari farebbe risparmiare soldi allo stato. I risparmi sarebbero minimi e non costituiscono il motivo principale del sì. Il motivo principale sta nel fatto che a questo atto possono seguire altre riforme. Banali e pericolose le argomentazioni di chi motiva la scelta del Sì con i risparmi per lo Stato. Io dico Sì per ripartire con una stagione di riforme sempre bloccate nella storia d’Italia. Questo primo atto di riforme può collegare con un percorso. La proposta di legge elettorale è un buon testo. Sicuramente dovremo ripartire da lì ascoltando le opposizioni ma anche i sindaci. Credo tuttavia che la prima cosa importante da fare sia concentrarci sul testo, sul cuore. Perché c’è un sovraccarico di politicizzazione. Per chiarezza: certo che con la vittoria del No ci sarebbero problemi ma non sono convinto che se dovessero prevalere i no cadrebbe il governo. Noi siamo al governo finché il governo fa cose. Perché se rimanessero troppi nodi aperti e la situazione della repubblica dovesse peggiorare il nostro impegno sarebbe inutile. Ma non credo siamo in questa situazione. Il Pd al governo, in questo periodo difficile, è percepito come una forza politica seria. Senza questo governo non avremmo potuto affrontare la pandemia. Per questo rivendico la scelta fatta un anno fa”.

LUISELLA COSTAMAGNA TORNA IN RAI E ATTACCA MARIO GIORDANO

Pubblicità

Attualità

ROMA – Virginia Raggi: “Lo stadio dei giallorossi si farà”

Pubblicato

in



Nella giornata di oggi, la sindaca di Roma Virginia Raggi è tornata sul tema relativo al nuovo stadio dei giallorossi

Virginia Raggi: “Ci tengo a rassicurare cittadini e tifosi, lo stadio della Roma farà. Siamo intenzionati a realizzarlo e stiamo già lavorando per raggiungere questo obiettivo. Siamo consapevoli del valore che l’impianto avrebbe per la Capitale e il suo sviluppo. Si tratta inoltre di un’occasione per migliaia di persone che nel nuovo stadio potranno trovare lavoro. Ci troviamo in un momento estremamente difficile e urge un importante investimento destinato alla città. Quest’opera non deve essere bloccata“. Così, in un post su Facebook, la sindaca di Roma Virginia Raggi.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA