Vagavano in stato confusionale: ritrovati un anziano e una donna scomparsi

Gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale hanno ritrovato un anziano e una donna scomparsi, che vagavano per strada senza meta

 

Nei giorni scorsi, in zona Ponte Milvio, gli agenti hanno individuato la donna, 60enne, mentre vagava per strada in stato confusionale con un braccialetto ospedaliero al polso. A seguito di accertamenti, è stato appurato che la donna si era allontanata volontariamente dall’ospedale in cui era ricoverata. Pertanto è stata affidata alle cure del personale sanitario che ha provveduto al ricovero della 60enne, scappata dall’ospedale per prendersi cura del proprio cane, rimasto nell’abitazione della donna. Il barboncino è stato affidato all’associazione Pet in Time, che se ne occuperà fino alle dimissioni della proprietaria. 

Anziano ritrovato 

Nel pomeriggio di ieri gli agenti hanno notato un anziano che si aggirava, barcollando, in via Cristoforo Colombo. L’uomo, un 82enne, camminava in stato confusionale con una borsa alla mano. Gli agenti, notando subito  che l’uomo corrispondeva alla descrizione di una persona scomparsa, hanno allertato il 118 e in attesa dell’arrivo del personale sanitario,  per consentirgli il rientro in ospedale per le cure necessarie , si sono presi cura di lui tranquillizzandolo e facendo in modo che si sentisse al sicuro.