Fiumicino, squalo attacca un pescatore: attimi di terrore sul lungomare romano

Incidente

Minuti interminabili vissuti da un ragazzo 49enne ieri a Fiumicino: squalo attacca un pescatore uscito in mare sulla sua piccola imbarcazione.

La vicenda è avvenuta ieri mattina quando un ragazzo si apprestava a vivere una giornata di pesca. Qualcosa sembra però essere andato storto: la sua imbarcazione ha infatti cominciato ad ondeggiare vistosamente e lì la scoperta. C’era uno squalo pronto ad attaccare. Per fortuna nelle vicinanze, pronti ad intervenire, un gommone e una motopesca che hanno aiutato il pescatore appena prima che la sua imbarcazione fosse rovesciata dalla forza dell’animale.

Visualizza immagine di origine
Squalo attacca un pescatore a Fiumara (Fiumicino, Roma)

Il pescatore, sotto choc, è stato trasportato al pronto soccorso dell’Aeroporto Leonardo Da Vinci per i primi accertamenti. Sta bene per fortuna nonostante abbia visto la morte in faccia. Intervenuta anche la Guardia Costiera per mettere in sicurezza l’imbarcazione nel porto.

ENRICO LETTA VUOLE LA PATRIMONIALE