ROMA Caos sulla Metro A: il racconto di 7 ore di disagi

ROMA Caos sulla Metro A: il racconto di 7 ore di disagi.

ROMA Caos sulla Metro A. La situazione è tornata alla normalità, con la riattivazione del servizio, solo alle 6 di questa mattina. Ma sono stati momenti drammatici sulla linea, che ieri, intorno alle 17, ha subito la chiusura di tutte le stazioni in entrambe le direzioni da San Giovanni a Ottaviano, Termini compresa.

7 ore di caos, tra utenti disorientati in cerca di informazioni e, soprattutto, navette sostitutive deludenti, ancora una volta, agli occhi di chi aspettava solo di tornare a casa dopo una giornata di lavoro o università.

Se non passavano, infatti, i bus erano strapieni, attesi da una marea di persone accalcate alle fermate e in corsa per provare a entrare. Scene insomma da ‘apocalisse’, raccontate, con il linguaggio colorito dello sfogo, sugli immancabili social.

Lo stop al servizio martedì pomeriggio, dopo che era stato segnalato “fumo in galleria“. Quest’ultimo, che ha causato la chiusura di un tratto della metro A, sarebbe stato prodotto da un incendio scoppiato in una galleria servizi interrata in via Marsala, alla stazione Termini.

Almeno quattro squadre dei Vigili del Fuoco hanno operato sul posto, dove passano cavi elettrici, telefonici e fibra. Insieme a loro, i tecnici di Atac, che hanno poi riparato il guasto tra utenti disperati alla ricerca di informazioni sulla ripresa del servizio. “Abbiamo abbiamo informazioni le pubblicheremo. Il flusso delle notizie è sempre attivo 24 ore su 24, appena abbiamo info condividiamo“, la risposta di Atac su Twitter. Poi stamattina l’annuncio del servizio tornato alla “normalità“.

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI TOTTI SULLA SERIE A

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE