Prezzo del gas alle stelle. Mai cosi caro in Europa, i governi corrono ai ripari

Prezzo del gas

Il prezzo del gas sale alle stelle!

Tremano i mercati europei. Per la prima volta nella sua storia, il prezzo del gas ha superato la soglia di 3.000 dollari ogni 1.000 metri cubi! Lo afferma trading.

Dalle fonti in nostro possesso, la notizia dell’aumento del gas ha scatenato preoccupazione nei vertici europei e soprattutto qui a Roma, dove il governo Draghi spinge per abbassare i toni e le sanzioni contro la Russia che minaccia il vecchio continente con la distribuzione del gas attraverso i gasdotti.

In questi giorni il gas si sta prendendo dall’Algeria, ma la situazione non può andare avanti per molto tempo. Con questa impennata del prezzo del gas, ci potrebbero essere forti ripercussioni sull’industria e sulla popolazione italiana. Questo aumento deriva soprattutto dal conflitto che sta vedendo coinvolte Russia e Ucraina. Ricordiamo che dalla Russia arriva gran parte del gas in Europa (circa il 60%). Seguono aggiornamenti. Tutto dipenderà dai negoziati fra Russia e Ucraina.

Quando tolgono il green pass? Le ultime indiscrezioni

Seguici anche sui social