🟥 ULTIME NEWS

🟥 ULTIME NEWS

TORREVECCHIA Uomo trovato morto in casa: è giallo

TORREVECCHIA Uomo trovato morto in casa: è giallo

TORREVECCHIA Uomo trovato morto in casa. Si tratta di un ucraino di 48 anni, deceduto nella sua abitazione, in via Alessandro Solivetti. Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri, che, anche con l’ausilio dell’autopsia, cercheranno di far luce sui punti ancora oscuro.

Tutto ha avuto inizio ieri mattina, intorno alle 7.50. Una telefonata, giunta al Numero Unico per le Emergenze, allerta i militari dell’Arma, che si recano sul posto, al civico 31 di via Solivetti. Bussano numerose volte alla porta dell’appartamento, ma nessuno risponde. Ci vuole quindi l’ausilio dei Vigili del Fuoco per consentire l’accesso ai Carabinieri di Montemario. I quali si trovano davanti una scena inequivocabile: un uomo, riverso sul pavimento di casa, morto.

Durante un primo esame del cadavere, i militari hanno rinvenuto sulla fronte del 48enne una ferita all’altezza della fronte. Lesione di cui ora il Nucleo Investigativo di via in Selci dovrà determinare la causa. A tal proposito, due sono le ipotesi al momento in campo: una caduta violenta sul pavimento, dovuta forse ad un malore, oppure un oggetto contundente che avrebbe colpito l’uomo, rimasto solo a Roma con la famiglia in Ucraina.

Nel corso delle indagini, saranno inoltre ascoltati i vicini di casa dell’ucraino, per capire se si siano sentite o meno urla riconducibili ad una collutazione. Ulteriori dettagli arriveranno poi dall’autopsia, che verrà eseguita nelle prossime ore, e dai rilievi scientifici dei militari. Al momento non si esclude alcuna pista.

LEGGI ANCHE L’INCIDENTE SULLA LINEA ORTE-VITERBO

LASCIACI UN LIKE SU FACEBOOK

Fabio Villani
Laureato alla Specialistica in Filologia Greca e Latina. Esordisco nel giornalismo durante un tirocinio universitario. Tra le mie passioni, calcio, cinema e musica

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE